Cercare

Accoglienza / Avviare il Suo progetto / Rispettare l´ambiente

A- A A+

Rispettare l´ambiente

Bookmark and Share
Ritorno

In Tunisia, gli Industriali, nazionali o stranieri, PME o grandi imprese, devono rispettare le norme ambientali in vigore.

In questo contesto, esistono numerosi mezzi di prevenzione dell´inquinamento e del degrado dell'ambiente permettendo di risparmiare ai promotori i maggiori costi e i conflitti abitualmente costatati dopo la realizzazione di un progetto. Citiamo, tra l´altro:

  • Studio dell´Impatto sull´Ambiente (EIE)

  • È Un documento richiesto dalla normativa tunisina in vista dell’ottenimento di ogni autorizzazione amministrativa per la realizzazione di alcuni progetti industriali, agricoli e commerciali quando altri sono sottomessi solo a una descrizione sommaria del progetto e del suo impatto prevedibile sull’ambiente.

  • Studio dei Pericoli (EDD)

  • Questo Studio s’impegna a dimostrare i rischi di incidenti maggiori suscettibili di prodursi su sito così che il metodo del loro contenimento. L’EDD deve esporre e giustificare le misure preventive e le pratiche previste per ridurre la probabilità d’occorrenza degli incidenti e limitare i loro effetti sulle persone, sui beni e sull’ambiente.

  • Audit Energetico (AE)

  • L’AE si basa su 3 dispositivi mirando lo scatto di misure di risparmio d’energia e di riduzione dei Gas a Effetto di Serra (GES) in settori economici prioritari: un dispositivo regolamentare, un dispositivo incentitavo e un dispositivo istituzionale.

    Inoltre, la legge sull’investimento concede un premio specifico per garantire un buono sviluppo sostenibile.

Contatto FIPA

  • Indirizzo :

    Rue Saleheddine el Ammami Centre Urbain Nord 1004,Tunis

  • Tel:

    (+216) 70 241 500

  • Fax:

    (+216) 71 231 400

  • E-mail :

    fipa.tunisia@fipa.tn