Cercare

A-AA+

Storie di successo

Bookmark and Share
Ritorno all'elenco delle success stories

AEROCONSEIL

AKKA TECHNOLOGIES AE

AKKA Tecnologie, gruppo europeo d’ingegneria e di consulenza in tecnologie, accompagna, dal 1999, i grandi conti industriali e terziari sulle differenti tappe dei loro progetti, della R&S e lo studio, all’industrializzazione.

Il gruppo da un reale valore aggiunto ai suoi clienti tutti settori confusi : automobile, aeronautica, spaziale, difesa, elettronica Gran Pubblico, telecomunicazioni, chimia, farmacia, siderurgia, energia, ferroviario, navale, terziario.

La conoscenza approfondita di questi settori così che la capitalizzazione dei know how permette ad AKKA Tecnologie di dare ai suoi clienti soluzioni innovanti e creative.

In più di disporre di più di 50 impianti in Francia, AKKA Tecnologie è presente in più di 10 paesi attraverso il mondo. Con il massimo dei 700 collaboratori, affrancato nel 2010, il polo internazionale ha conosciuto una forte crescita e ha contribuito alla realizzazione di un fatturato di 400 milioni d’€.

Filiale specializzata in aeronautica, AEROCONSEIL è presente in tutto il mondo, e soprattutto in Tunisia. In effetti, AEROCONSEIL Tunisia è stata giuridicamente creata fine aprile 2010 e ha scelto di impiantarci all’interno del polo El Ghazala (rete in fibra ottica).

La sua attività porta sui campi come la simulazione elettronica, l’avionica (sistema di calcolatore gestendo le funzioni aeree) o l’aerodinamica (in termini di qualità di volo e di performance). L’attività della filiale è chiamata a posizionarsi in complemento del centro di competenze francese.

Numerose ragioni hanno prevalso nella scelta del sito Tunisino : « un mestiere di alta tecnologia che ha bisogno della prossimità per essere portato bene, un miglioramento necessario della competitività e una consonanza vicina al dollaro americano in termini di costo. Durante lo studio comparativo fatto per individuare paesi adeguati, la Tunisia, oltre la sua prossimità geografica e linguistica, ha fatto prova di un ambiente economico competitivo raddoppiato di risorse qualificate in adeguazione con le competenze ricercate da Aeroconseil, e soprattutto ha fatto prova, attraverso le sue condizioni d’accoglienza, di una flessibilità amministrativa e d’incentivazioni governementali convincenti ».